Aperto il bando per partecipare a "Si può fare: Giovani per le comunità locali"

"Si può fare" è un progetto che ha l'obiettivo di promuovere un programma nazionale di valorizzazione delle idee e delle proposte dei giovani per la rigenerazione di spazi pubblici attraverso il volontariato e la cittadinanza attiva e il coinvolgimento di tutti i cittadini.

150 ragazze e ragazzi saranno selezionati per realizzare iniziative culturali, artistiche e sociali, con lo scopo di rianimare spazi a vocazione pubblica, e favorire iniziative, attività ed eventi per lo sviluppo della propria comunità.

In particolare, l’avviso è rivolto a ragazze e ragazzi dai 16 ai 30 anni per la realizzazione di iniziative che promuovano l’attivismo per la propria comunità e facilitino la cooperazione con il territorio. I progetti vincitori riceveranno un contributo, oltre che l’accompagnamento e il tutoraggio nella realizzazione delle attività da parte delle organizzazioni non profit della regione di riferimento.

Il progetto viene realizzato, attraverso una rete nazionale, in 14 regioni italiane: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige e Umbria.

 

Scadenze 
  • 26-02-2021