Bando di selezione per 27 borse di ricerca per attività da svolgere all’interno degli Uffici Giudiziari della Regione Emilia-Romagna

Sono indette le selezioni comparative per il conferimento di 27 borse di ricerca di 10 mesi per attività da svolgere presso gli Atenei e gli Uffici Giudiziari e Cancellerie della Regione EmiliaRomagna.
L'iniziativa é promossa dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con la Fondazione CRUI e gli Atenei della Regione.La borsa è rivolta a giovani laureati magistrali presso gli Atenei della Regione Emilia-Romagna che abbiano conseguito il titolo da non oltre 12 mesi, interessati a svolgere un percorso formativo e di ricerca di 12 mesi presso gli Uffici Giudiziari siti nella Regione Emilia-Romagna, in stretta collaborazione con le Università presso cui verranno attivate le borse. A ciascun borsista sarà assegnato un tutor accademico dall’Università che eroga la borsa, con il quale il borsista si coordinerà lungo il percorso di studio e di ricerca.
Ciascuna borsa di ricerca offerta ha un importo mensile di 1.100 euro.
Le candidature al presente bando devono essere inviate esclusivamente per via telematica collegandosi all’applicativo online entro il 14 novembre 2019, ore 17:00.
 

Scadenze 
  • 14-11-2019