Disponibile la scheda informativa del JRC "10 Tips for Researchers: How to achieve impact on policy"

E' online il nuovo handbook del Joint Research Center "10 Tips for Researchers: How to achieve impact on policy", dedicato ai ricercatori e alle organizzazioni di ricerca che mirano a ottenere un impatto politico.

Oggi ci troviamo di fronte a grandi sfide politiche, che non possono essere risolte senza prove scientifiche. La scienza e la politica sono mondi diversi, ma devono collaborare strettamente per affrontare i problemi della nostra epoca.

Il documento fornisce dieci suggerimenti per sottolineare l'importanza della ricerca agli occhi dei policymaker:

  • Start with Policy 101 - Comprendere la politica prima di tutto. Quali sono gli obiettivi della politica? Come vengono prese le decisioni? Chi sono gli attori chiave?
  • Question the questions - Discutere e definire le questioni rilevanti insieme ai responsabili politici e alle parti interessate
  • Plan for policy impact early - Pensare all'impatto politico della ricerca fin dall'inizio, già in fase di progettazione dei progetti di ricerca. E' necessario essere pronti ad adattare la ricerca alle esigenze degli attori politici
  • Policy impact is a team sport - Migliorare l'uso dell'evidenza scientifica nella definizione delle politiche in modo consapevole e sistematico non è un compito individuale ma uno sforzo collettivo
  • Become a critical friend - La fiducia è vitale ed è possibile solo se scienza e politica lavorano a stretto contatto. Le relazioni basate sulla fiducia permettono ai ricercatori di comprendere e di abbracciare il processo di elaborazione delle politiche
  • Speak up in the policy debate - Il networking (online e offline) al di là dei circoli scientifici aiuta ad acquisire visibilità e ad iniziare a stabilire affidabilità negli ambienti politici
  • Become bi-lingual in both science and policy - La comunicazione ai responsabili politici richiede approcci diversi rispetto alla comunicazione agli scienziati. E' importante adattare il linguaggio e la tipologia di comunicazione al pubblico di riferimento
  • Beware a single study - I responsabili politici potrebbero preferire una sintesi concisa e interdisciplinare della base di conoscenze esistente, piuttosto che l'ultima ricerca. La novità scientifica non è sempre una virtù nella definizione delle politiche. E' importante mettere la ricerca nel contesto di una conoscenza più ampia e dare priorità alla sintesi della ricerca e alla revisione della letteratura. I risultati rilevanti anche di un decennio fa possono avere un impatto maggiore se sono ancora validi e rilevanti per un problema attuale
  • Champion diversity – no single discipline has all the answers - Spesso il background e i valori professionali e personali influenzano le scelte che guidano la ricerca. E' importante incoraggiare le diverse competenze in materia di elaborazione delle politiche
  • Be clear about uncertainties and limitations - Comunicare le incertezze e le incognite in termini comprensibili, evitando il gergo scientifico.