L’Università di Parma a EXPO 2020 con il progetto SHARE sull’AGRICOLTURA 4.0

L’Università di Parma parteciperà a EXPO 2020 Dubai grazie al finanziamento della Regione Emilia-Romagna.

Il primo progetto ad essere presentato il 15 e 16 ottobre sarà SHARE - Sustainability Health and AgRicolturE per l’area tematica AGRICOLTURA 4.0.

L’Università di Parma è capofila del progetto SHARE a cui hanno collaborato anche l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, l’Università di Bologna e l’Università degli Studi di Ferrara.

Il progetto, poggiando sull’offerta formativa e sulla ricerca innovativa in campo agri-food, dimostrerà che le quattro università della Regione Emilia-Romagna adottano soluzioni innovative per rendere tutta la filiera from farm to fork: sostenibile da un punto di vista produttivo, economico e ambientale; resiliente ai cambiamenti climatici, pur preservando la qualità e tradizione gastronomica; attenta al miglioramento degli aspetti nutrizionali correlati alla salute; altamente innovativa in tutti i processi.

Il progetto si rivolge quindi sia a studenti, personale accademico e ricercatori, al pubblico più ampio di cittadini e visitatori, ma anche a imprenditori e professionisti del settore agri-food locali ed internazionali che visiteranno EXPO Dubai.