Percorso - challenge "Assembriamoci a distanza" con Liceo San Benedetto di Piacenza

Gli studenti delle classi degli ultimi anni del Liceo San Benedetto di Piacenza hanno partecipato alla challenge "Assembriamoci a distanza", che si è tenuta il 23 e 24 marzo, per sviluppare soluzioni mirate a stimolare la socialità on-line.

I gruppi di lavoro (50 studenti degli ultimi anni in totale) hanno proposto soluzioni digitali legate al mondo della musica, dell'arte, dello sport, della sostenibilità e della tecnologia sorprendendo i valutatori per la creatività delle proposte. La challenge è stata introdotta da momenti formativi sulle opportunità regionali per l'innovazione e la ricerca, i lavori del futuro, le soft skills, la progettazione innovativa in azienda.

Vince il team composto da Mattia Alessandrini, Maria Gifupali, Federico Gobbo, Simone Balduzzi, Andrea Dianese, Mattia Cloralio con una soluzione originale per la creazione di una community on-line di personaggi celebri o emergenti del mondo del cinema e della musica insieme ai loro fan. Il progetto, molto dettagliato, prevede anche l'organizzazione di festival on-line e l'interazione diretta con gli artisti.

Il gruppo vincitore si è aggiudicato la possibilità di fare visite dedicate in esclusiva nei luoghi dell'innovazione e della ricerca locali.

La challenge è stata progettata e condotta da ART-ER - AREA S3 con il Liceo San Benedetto di Piacenza, il supporto tecnico e servizi di mentorship del Laboratorio Aperto e la collaborazione di Anpal.

Le attività di ART-ER – AREA S3 sono finanziate dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna – POR FSE 2014-2020.