Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica "Giancarlo Dosi" - edizione 2020

Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica è aperto alla partecipazione di ricercatori, docenti di ogni ordine e grado, giornalisti, studiosi e autori italiani o stranieri, con l’obiettivo di:

  • contribuire a rafforzare il settore del libro e della lettura in Italia, in particolare per quanto riguarda la saggistica rivolta a una efficace divulgazione scientifica;
  • affermare la centralità dell’informazione e della divulgazione scientifica per il progresso della società;
  • favorire nei giovani l’interesse per la cultura scientifica;
  • contribuire a creare una cultura diffusa dell’innovazione e del sapere.

Il Premio è articolato in tre sezioni: libri (autori italiani o tradotti in italiano), articoli e video.

Si può partecipare a più sezioni con una o più opere. Il Premio è suddiviso nelle seguenti cinque aree scientifiche:

  1. Scienze matematiche, fisiche e naturali
  2. Scienze della vita e della salute
  3. Ingegneria e Architettura
  4. Scienze dell’uomo, storiche e letterarie
  5. Scienze giuridiche, economiche e sociali

Verranno premiate le opere che si sono meglio contraddistinte per l’efficacia e chiarezza dell’esposizione ai fini della divulgazione scientifica al grande pubblico dei temi trattati. 

 

Scadenze 
  • 31-07-2020