Pubblicato il bando per la seconda edizione della "Summer School in Digital Humanities"

La Summer School in Digital Humanities ha l’obiettivo di fornire a dottorandi e giovani ricercatori strumenti metodologici per lo studio della comunicazione digitale e dell’analisi digitale.
Le tecnologie digitali hanno prodotto un’ampia gamma di nuovi media multimodali e multimediali, che pongono nuovi interessanti domande alla ricerca. Come interagiscono le diverse modalità semiotiche nel creare un messaggio? Quali sfide presentano i nuovi dati digitali, l’analisi digitale e la comunicazione digitale? Cosa caratterizza la comunicazione transmediale, che si serve di diverse piattaforme e diversi media? Come interagiscono nella dinamica della comunicazione transmediale i diversi attori, gli algoritmi di personalizzazione e le potenzialità dei diversi strumenti?
La Summer School si propone di indagare una molteplicità di approcci al problema e di affrontare strumenti analitici e teorici capaci di ridefinire l’interazione fra elementi semiotici e linguistici.
L'iscrizione è gratuita per tutti gli studenti dell'Università di Modena e Reggio Emilia e per gli studenti delle Università dei membri dell'international board of the PhD programme.
La Summer School si terrà a Modena dall'8 al 12 giugno 2020.
 

Scadenze 
  • 30-03-2020