Industrie Culturali e Creative

Industrie Culturali e Creative

La regione Emilia-Romagna è stata uno dei primi territori in Italia a capire le potenzialità di un settore probabilmente difficile da afferrare ma che sta diventando uno dei più importanti e in espansione per quanto riguarda il tessuto economico.

Con Industrie Culturali e Creative (ICC) si intendono non solo le aree artistiche tradizionali (arti visive, arti performative, letteratura, musica) ma anche il design, la moda (fashion), l’artigianato, l’intrattenimento e, da non sottovalutare, l’industria del gusto.

La multidisciplinarietà e la capacità di collegare ambiti tra loro anche lontani è una delle caratteristiche del settore che si dimostra particolarmente vivace anche grazie a iniziative di supporto e di mappatura regionali.

 Il riconoscimento globale del Made in Italy, inoltre, è un elemento che in questo caso diventa un vero valore aggiunto che rende competitive queste imprese.

Capacità creativa, qualità del design e dei materiali abbinati alle eccellenze esistenti sul territorio, alle competenze e il know-how delle piccole imprese artigiane e delle PMI sono gli ingredienti che rendono fiorente il settore.

Tra le sfide da raccogliere si evidenza la necessità di integrare pienamente l’innovazione tecnologica nel sistema di micro realtà, sebbene l’Emilia-Romagna abbia un ottimo posizionamento nazionale per l’industria culturale e creativa applicata alla cultura digitale e per lo  sfruttamento di beni culturali tangibili e intangibili.

Imprese del settore in Emilia Romagna

News

Settima edizione di Espresso Coworking a Parma, 23-24 novembre 2018

La 7ª edizione di "Espresso Coworking (Non) Conferenza Nazionale sul Coworking e sulle pratiche collaborative", che verrà ospitato e co-organizzato da Officine On/Off

Inizio evento 
23/11/2018
Leggi tutto

È online "Museums and Society", il primo MOOC dell'Università di Bologna

Il primo corso online realizzato dall'Università di Bologna é dedicato allo studio dei musei e alle tecniche di preservazione del patrimonio culturale

Ciclo di incontri fino a dicembre su "Il mercato della musica 2018"

Fino al 12 dicembre 2018, vi sarà un ciclo di incontri per lo sviluppo dell’imprenditorialità musicale

L'incubatore G-factor si presenta a Parma - 12 novembre 2018

Il nuovo incubatore di Fondazione Golinelli lancerà il suo primo bando a sostegno dell’innovazione a Parma nello spazio conferenze del ParmaUniverCity Info Point, in un evento promosso da Università di Parma e Tecnopolo

Data evento 
12/11/2018
Leggi tutto

Presentato il nuovo Catalogo dei Servizi Formativi di Mak-ER

Il Catalogo dei Servizi Formativi di Mak-ER è stato presentato in anteprima durante il festival AFTER di Reggio Emilia, che raccoglie i servizi formativi che i Fablab aderenti erogano sul territorio regionale

Fiera degli innovatori europei nell'ambito del patrimonio culturale - Bruxelles, 15-16 novembre 2018

L'evento cercherà di rispondere a domande riguardanti le tipologie di innovatori nel patrimonio culturale e le modalità attraverso le quali promuovere un ecosistema di innovazione aperta nell'ambito dei beni culturali

Inizio evento 
15/11/2018
Leggi tutto

Quebec: lanciato il programma per progetti internazionali di ricerca e innovazione

Il contributo è previsto solo per i partner del Quebec. La scadenza per la presentazione dei progetti e’ fissata all'11 gennaio 2019

 
19/01/2019
Leggi tutto

"Call for innovators": iniziativa organizzata dal Laboratorio Aperto Rimini Tiberio

Attraverso un video speech, 5 minuti di tempo a disposizione per descrivere la propria idea e/o progetto riguardo l'innovazione digitale della città di Rimini

Bando CREA 2018: premio annuale dedicato alla creatività

Il premio é promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Fiorano Modenese e rivolto a singoli creativi o gruppi informali in età compresa fra gli 11 e i 35 anni

Termine per candidarsi 
31/10/2018
Leggi tutto