Industrie della Salute e del Benessere

Industrie della Salute e del Benessere

Si può dire che il sistema sanitario e assistenziale in Emilia-Romagna gode di “buona salute”. Giochi di parole a parte, in un contesto considerato all’avanguardia a livello nazionale e persino internazionale, l’industria legata alla salute e al benessere funziona.

Il territorio è caratterizzato da diversi poli di eccellenza clinica e ha un’offerta che, pur in un quadro di crescente difficoltà, mantiene standard elevati, senza considerare una certa sensibilità per quanto riguarda il sociale.

Tutto questo si traduce in una forte attrattività per visite e cure, che rendono la regione una meta per la qualità delle prestazioni erogate: le condizioni sono pertanto favorevoli non solo per il settore specifico della diagnosi e della cura ma anche per tutto ciò che riguarda la prevenzione sanitaria.

Sotto il cappello della “white economy”, l’economia che gira attorno al comparto, rientra una vasta gamma di imprese arricchite anche dal sistema della ricerca emiliano-romagnolo. Casi di eccellenza sono senza dubbio le industrie farmaceutiche e biotecnologiche, sebbene non siano una presenza particolarmente incisiva anche se in crescita grazie alle start up.

 Si registra anche  qualche caso di investimento da parte di grandi imprese straniere e industrie minori nel campo dei prodotti naturali salutistici e cosmaceutici.

Le industrie biomedicali rappresentano, invece, un elemento ormai storico di specializzazione: si va dalla produzione di protesi ortopediche, arti artificiali e protesi odontoiatriche alle tecnologie elettromedicali per diagnosi passando per la realizzazione di dispositivi medici di vario tipo.

C’è poi tutto un filone che riguarda l’informatica medica e sanitario-assistenziale, spinta anche dalla necessità di limitare ricoveri e posti letto e di migliorare la gestione delle strutture e di tutto quello che riguarda il settore sanitario e ospedaliero, pubblico e privato. L’Emilia-Romagna è forte anche per i servizi di assistenza per le varie categorie di disabilità e di difficoltà (che a loro volta sono contemplati nella definizione di “terzo settore”) e per le industrie di produzione di attrezzature e prodotti per il wellness e per il fitness o di ausili per persone disabili. Tutto questo apre anche al turismo del benessere e del fitness.

Imprese del settore in Emilia Romagna

News, Bandi, Eventi - Industrie della Salute e del Benessere

Nasce il Premio "Dottor Marcello Salera" per la migliore tesi in Medicina generale realizzata in Emilia-Romagna

La Regione onora la memoria di un medico molto amato, per anni docente e tutor del corso, con un riconoscimento economico al vincitore

EIT Health seleziona 3 membri indipendenti per il Supervisory Board

I candidati devono avere leadership ed esperienza di alto livello nel settore sanitario europeo

Scadenza 
23/05/2021
Leggi tutto

Tirocini in Europa per diplomati – Progetto Erasmus+ MADE4EUROPE

Il progetto dà la possibilità a 68 giovani dell’Emilia-Romagna di effettuare un tirocinio in un altro Paese europeo

Scadenza 
27/05/2021
Leggi tutto

Al via l'Innovation Village Award 2021

Il premio è rivolto a tecnologie/prodotti/soluzioni in grado contribuire ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile

Scadenza 
30/06/2021
Leggi tutto

Pubblicato il bando per "L’Oréal-UNESCO For Women in Science - International awards"

L'iniziativa mira a promuovere la vocazione scientifica femminile a livello internazionale

Scadenza 
31/05/2021
Leggi tutto

Anatomia 3D ai laboratori didattici di Medicina nel Campus di Forlì - Università di Bologna

Grazie all'Anatomage Table, gli studenti possono esercitarsi con uno strumento digitale che permette un livello di accuratezza e precisione pari all’anatomia reale

Da uno spin-off Unibo nasce un test rapido per individuare le varianti del coronavirus

Il kit diagnostico è in grado di individuare, con un unico test e in meno di un’ora, i diversi ceppi di SARS-CoV-2

Avviso di selezione n. ISOF 229-2021 - CNR Bologna

Selezione pubblica per il conferimento di n° 1 assegno per lo svolgimento di attività di ricerca nell’ambito del H2020 MSCA "ASTROTECH" - Tipologia D) “Assegni Grant”

Scadenza 
30/05/2021
Leggi tutto

Aperta la call Young Investigator Awards 2021

La Fondazione ISSNAF conferisce i premi Young Investigator 2021 a ricercatori italiani che hanno iniziato la loro carriera lavorando in Nord America

Scadenza 
30/06/2021
Leggi tutto